Ente di Gestione Dei Sacri Monti

RISERVA SPECIALE SACRO MONTE DI DOMODOSSOLA

Ultimi Eventi e manifestazioni


Home

RISERVA SPECIALE SACRO MONTE DI DOMODOSSOLA

Dove arte, fede, storia e natura si incontrano: Il Sacro Monte Calvario, un piccolo gioiello tra le Alpi.

Chi, lasciate le sponde del Lago Maggiore aperte ad ampi orizzonti, s’inoltra in Val d’Ossola e giunge alla conca in cui si adagia Domodossola, la piccola “capitale” di quest’angolo d’Italia incuneato nel territorio svizzero, può facilmente notarlo. Il colle, che si stacca appena con la sua cima dalle pendici del sovrastante Moncucco, fu un tempo bastione fortificato contro gli invasori del settentrione; da oltre tre secoli ormai è consacrato alla memoria e al culto del Redentore crocifisso e risorto. La Croce che splende di notte, quasi sentinella vigilante sul riposo degli abitanti della città e dei paesi della Conca Ossolana, si innalza sul massiccio torrione centrale dell’antico castello.

“Restituant nepotes montem quem sacrum voluerunt patres”
Questo il motto che fu ideato in occasione della nascita della Riserva Regionale ossia quando con la legge 65 del 27 dicembre 1991 la Regione Piemonte istituisce la Riserva Naturale Speciale del Sacro Monte Calvario di Domodossola, inserendola nel quadro dei parchi piemontesi.
Nel 2003 l’UNESCO ha dichiarato “patrimonio mondiale dell’umanità” sette Sacri Monti piemontesi e due lombardi. Un riconoscimento di prestigio assoluto di cui si fregiano, oltre al Sacro Monte Calvario di Domodossola (VB), i seguenti Sacri Monti: Nuova Gerusalemme di Varallo Sesia (VC), Nostra Signora dell’Assunzione di Serralunga di Crea a Ponzano (AI), San Francesco di Orta San Giulio (NO), Santa Vergine di Oropa (BI), Santa Trinità di Ghiffa (VB), Santuario di Belmonte di Valperga Canavese (TO), Nostra Signora del Soccorso di Ossuccio e del Rosario di Varese.


Risoluzione ottimale: 1024 x 768




B.ta Sacro Monte Calvario, 5 - 28845 Domodossola (VB) | sacromontedomodossola@pec.it  riserva@sacromontedomodossola.it

Torna ai contenuti | Torna al menu